Ustica, barca in avaria: carabinieri salvano famiglia francese

I turisti - padre, madre e tre bimbi - erano in difficoltà e hanno lanciato l'allarme. I militari hanno raggiunto e recuperato la piccola imbarcazione

Disavventura, ma con un lieto fine, per una famiglia francese in vacanza a Ustica. Padre, madre e tre figli stavano facendo una gita in barca quando, a causa di un'avaria, si sono trovati in difficoltà. In loro aiuto sono intervenuti i carabinieri. I militari li hanno raggiunti, nel tratto di mare antistante lo “scoglio del medico”, e li hanno soccorsi. Il natante è stato recuperato e la famiglia condotta al sicuro sulla banchina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

Torna su
PalermoToday è in caricamento