Trasporti, torna l'aliscafo Ustica-Palermo: due corse al giorno per sette mesi

Il servizio è stato affidato alla società Visit Sicily Tours di Cefalù. Nelle scorse settimane i cittadini, con il sostegno del sindaco stesso, avevano più volte protestato lamentando i pochi collegamenti

Ustica- Foto archivio

Da domani partiranno i collegamenti veloci tra Palermo e Ustica. Lo ha reso noto il dirigente regionale dell'assessorato ai Trasporti, Fulvio Bellomo, al sindaco Attilio Licciardi. Il servizio è stato affidato alla società Visit Sicily Tours di Cefalù. Nelle scorse settimane i cittadini, con il sostegno del sindaco stesso, avevano più volte protestato chiedendo la ripresa del servizio.

Il contratto prevede lo svolgimento di due corse giornaliere di andata e ritorno tra Palermo e Ustica e una durata di 7 mesi. Sarà il mezzo "Mistral" a svolgere il collegamento. I biglietti dell'aliscafo saranno 8 euro e 60 centesimi per i residente e 23,49 euro per gli altri passeggeri, prezzi stabiliti nel bando regionale. "Alla società Visit Sicily Tours - dice Licciardi - un augurio di buon lavoro, e la richiesta di svolgere un servizio adeguato alle esigenze di usticesi e turisti".


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quella notte d'amore all'Ucciardone, Graviano: "Ho fatto un figlio ed ero al 41 bis"

  • Donna di 52 anni muore al Policlinico, tensione in ospedale: familiari sporgono denuncia

  • "Palestra trasformata in un ambulatorio del doping", 4 arresti e 16 indagati

  • Reddito cittadinanza, il caso di una coppia di Palermo: "Mentono al Fisco, card sequestrata"

  • Quando Totò Riina fu arrestato: "In carcere le guardie gli urlavano 'Stai zitto, prigioniero'"

  • Calogero non ce l'ha fatta: morto il 27enne malato di linfoma che ha commosso l'Italia

Torna su
PalermoToday è in caricamento