menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
via Bergamo

via Bergamo

Via Bergamo, pensionato trovato morto in casa dopo 10 giorni

I vicini, non vedendolo più, hanno avvertito le forze dell'ordine e i vigili del fuoco. Finestre e porte dell'abitazione erano chiuse: sul corpo non sembravano esserci segni di violenza. La salma è al cimitero in attesa di sepoltura

Nessuno lo vedeva da più di una settimana, né il padrone di casa né i vicini che poi hanno segnalato il fatto alle forze dell’ordine e ai vigili del fuoco, entrati in casa dopo avere rotto una finestra. Un pensionato di 70 anni, B.S., venerdì è stato trovato morto nell’appartamento che aveva affittato in via Bergamo.

Le volanti del commissariato Oreto-stazione e i vigili del fuoco hanno eseguito un sopralluogo per chiarire le cause del decesso. Porte e finestre erano chiuse e sul corpo non sembravano esserci segni di violenza. Il sostituto procuratore Vincenzo Amico, informato dell’accaduto, ha disposto che venisse eseguita l’ispezione cadaverica.

Il medico legale ha indossato i dispositivi di protezione e ha controllato il corpo non rinvenendo nulla di sospetto. Dalle condizioni del cadavere, sembra che il pensionato fosse deceduto da oltre 10 giorni. Solo alla fine di tutte le precedure è intervenuta la polizia mortuaria del Comune per portare la salma al cimitero in attesa della sepoltura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento