Via Bergamo, pensionato trovato morto in casa dopo 10 giorni

I vicini, non vedendolo più, hanno avvertito le forze dell'ordine e i vigili del fuoco. Finestre e porte dell'abitazione erano chiuse: sul corpo non sembravano esserci segni di violenza. La salma è al cimitero in attesa di sepoltura

via Bergamo

Nessuno lo vedeva da più di una settimana, né il padrone di casa né i vicini che poi hanno segnalato il fatto alle forze dell’ordine e ai vigili del fuoco, entrati in casa dopo avere rotto una finestra. Un pensionato di 70 anni, B.S., venerdì è stato trovato morto nell’appartamento che aveva affittato in via Bergamo.

Le volanti del commissariato Oreto-stazione e i vigili del fuoco hanno eseguito un sopralluogo per chiarire le cause del decesso. Porte e finestre erano chiuse e sul corpo non sembravano esserci segni di violenza. Il sostituto procuratore Vincenzo Amico, informato dell’accaduto, ha disposto che venisse eseguita l’ispezione cadaverica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il medico legale ha indossato i dispositivi di protezione e ha controllato il corpo non rinvenendo nulla di sospetto. Dalle condizioni del cadavere, sembra che il pensionato fosse deceduto da oltre 10 giorni. Solo alla fine di tutte le precedure è intervenuta la polizia mortuaria del Comune per portare la salma al cimitero in attesa della sepoltura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento