Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Campofelice, perde i sensi e si accascia in spiaggia: pensionato salvato dai carabinieri

Ad attirare l'attenzione dei militari è stata la moglie di un 66enne. La pattuglia è subito intervenuta e grazie ad alcune manovre è riuscita a farlo riprendere. L'uomo è stato poi portato al Giglio di Cefalù per accertamenti ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni

Pensionato si sente male in spiaggia ma viene salvato dai carabinieri. Un uomo di 66 anni è stato soccorso questa mattina nel lungomare di Campofelice di Roccella ed è stato portato all’ospedale Giglio di Cefalù per accertmenti.

Ad attirare l’attenzione di una pattuglia della stazione di Campofelice, impegnata in alcuni controlli vicino al mare, è stata la moglie del 66enne che ha chiesto aiuto per il marito che si era appena accasciato a terra.

"Constatato l’arresto cardiorespiratorio - spiegano dal Comando provinciale - i carabinieri hanno immediatamente messo in atto le manovre previste dai protocolli di Basic life support grazie alle quali l’uomo ha ripreso i sensi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campofelice, perde i sensi e si accascia in spiaggia: pensionato salvato dai carabinieri

PalermoToday è in caricamento