rotate-mobile
Cronaca Pallavicino

"Tocca il seno a una ragazzina sul bus, poi tenta di palpeggiarne un'altra": bloccato un uomo a Pallavicino

E' successo questa mattina, non lontano da viale della Resurrezione. A lanciare l'allarme alcuni passanti che hanno notato la scena e, pensando a un tentativo di rapimento, sono intervenuti e hanno chiamato la polizia. L'uomo è stato accompagnato all'ospedale Villa Sofia per accertamenti

Prima avrebbe palpeggiato il seno di una diciassettenne sull’autobus e poi ne avrebbe seguita un’altra, una dodicenne, afferrandola per un braccio e cercando di trascinarla via. E’ successo stamattina a Pallavicino dove un uomo di circa 60 anni è stato bloccato questa mattina dalla polizia che, in attesa di chiarire i contorni della vicenda, lo ha accompagnato al pronto soccorso di Villa Sofia per accertamenti.

Le pattuglie dell’Ufficio prevenzione generale sono intervenute questa mattina dopo una serie di telefonate arrivate al 112 da parte di alcuni cittadini che segnalavano l’accaduto. Gli agenti sono intervenuti trovando sul posto l’uomo che, come se nulla fosse, ha atteso per oltre un quarto d’ora l’arrivo delle forze dell’ordine.

Secondo quanto ricostruito l’uomo si trovava a bordo di un mezzo dell’Amat. Sullo stesso bus affollato c’erano due ragazze di 17 e 12 anni, che fra di loro non si conoscono. A un certo punto l’uomo avrebbe allungato la mano palpeggiando il seno della più grande. Poi, arrivati in una fermata dalle parti di via della Resurrezione, l’uomo sarebbe sceso seguendo la dodicenne. Dopo qualche passo l’uomo avrebbe afferrata per un braccio, non è chiaro con quali intenzioni. La ragazzina, spaventata, si sarebbe attaccata a un palo opponendosi con tutte le sue forze per evitare di essere trascinata via. Alla scena avrebbero assistito alcuni passanti che, oltre a chiamare il 112, sono intervenuti fermando il sessantenne.

Poi sono arrivati i poliziotti con due volanti che hanno bloccato l’uomo, residente nella zona di Brancaccio, prima di accompagnarlo in ospedale. La dodicenne, raggiunta dalla madre, è andata negli uffici della squadra mobile per sporgere subito denuncia. Dopo gli accertamenti a Villa Sofia, eseguiti anche per chiarire le condizioni dell’uomo, la Procura dovrà stabilire come procedere nei suoi confronti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tocca il seno a una ragazzina sul bus, poi tenta di palpeggiarne un'altra": bloccato un uomo a Pallavicino

PalermoToday è in caricamento