Cronaca

Trabia, uomo travolto da un treno: traffico ferroviario interrotto

E' successo nei pressi di San Nicola l'Arena. La vittima è Nicolò Cancila di 79 anni. A dare l'allarme è stato il conducente del convoglio. Da chiarire perchè l'uomo si trovasse sui binari. Indaga la polizia

foto archivio

Un uomo di Trabia, Nicolò Cancila di 79 anni, ha perso la vita nella tarda serata di ieri dopo essere finito sotto un treno lungo la linea Trabia-Termini Imerese, nei pressi di San Nicola. A lanciare l'allarme è stato il conducente del convoglio ferroviario. Ancora da accertare la dinamica dei fatti e le ragioni per cui l'uomo era sui binari. Le indagini sono condotte dal commissariato di polizia di Termini Imerese.

In paese era molto conosciuto con il soprannome di "Zio Nicolino". La gente lo descrive come una persona tranquilla, amata da tutti e al servizio della parrocchia. Amava andare in bici, e fino a qualche anno fa faceva su e giù tra Trabia e Termini.

Il traffico ferroviario è stato interrotto per i rilievi del caso. Fino a tarda sera i passeggeri dei treni sono scesi ad Altavilla e con un servizio pullman sono arrivati alla stazione di Trabia per riprendere il viaggio. La linea interrotta è stata la Palermo Agrigento Messina. Non sono ancora chiare le cause della morte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trabia, uomo travolto da un treno: traffico ferroviario interrotto

PalermoToday è in caricamento