Università, proposte per un'azione di riqualificazione dello spazio autogestito

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Alla luce delle problematiche odierne che quotidianamente ci fate presente in merito alla vivibilità dell'aula studio autogestita della Scuola Politecnica, accanto al centro stampa "La Nuova Copisteria" , abbiamo ritenuto necessario come Associazione Rete Universitaria Mediterranea e come studenti intervenire ed essere promotori di un'azione di riqualificazione dello spazio autogestito.

Per questo motivo abbiamo presentato una richiesta al Presidente della Scuola Politecnica, Prof. Maurizio Carta, dove chiediamo:

  1. Aggiunta di almeno 4 tavoli dell'aula sopracitata, dei quali 2 adatti per la progettazione per gli studenti di Architettura, Ing. Edile-Architettura, Disegno industriale e SPTUA,
  2. Aggiunta di n. 40 sedie dell'aula sopracitata,
  3. Il posizionamento di almeno due bacheche per poter consentire affissione di materiale informativo senza dover imbrattare i muri,
  4. N. 4 chiavi dei servizi igienici,
  5. Aggiunta di cestini grandi per l'immondizia,
  6. Aggiunta di almeno 4 posa ceneri al di fuori dell'aula studio,
  7. Servizio di pulizia aggiuntivo sia per aula studio che per i servizi igienici, prevedendo 2 pulizie al giorno,
  8. Il posizionamento di 2 lavagne magnetiche con annessi pennarelli,
  9. Il posizionamento di 2 porta ombrelli.

In conclusione invitiamo tutti gli studenti a farci sapere le opinioni o a sollevare eventuali criticità scrivendoci o sulla pagina Rete Universitaria Mediterranea o tramite la mail reteuniversitariamediterranea@gmail.com

Torna su
PalermoToday è in caricamento