Università in lutto: è morto il professore Carmelo Sunseri

Ordinario di Termodinamica per il corso di laurea in Ingegneria Chimica, aveva 71 anni. Il cordoglio: "Ricorderemo di lui l'affabilità, la cortesia, la cultura, l'umanità, specchio del suo animo buono, nobile e gentile"

Carmelo Sunseri

Lutto all’Università. E' morto il professore Carmelo Sunseri, ordinario di Termodinamica per il corso di laurea in Ingegneria Chimica. Aveva 71 anni ed era stato coordinatore del corso di studi in Ingegneria Chimica e direttore del dipartimento di Ingegneria Chimica, Gestionale, Informatica, Meccanica.

L'università ha espresso "il più sentito cordoglio per la morte del docente. L'attività accademica del professore Sunseri - spiegano dagli uffici di viale delle Scienze - si è sempre contraddistinta per il grande impegno sia nell'insegnamento che nella ricerca.  In quiescenza da meno di un anno, nella sua intensa attività scientifica, vissuta con grande rigore e passione, si era occupato di diversi aspetti inerenti la corrosione dei materiali metallici ed i materiali nanostrutturati".

Anche lo Snals (Sindacato nazionale autonomo lavoratori scuola) Università esprime tutto il proprio cordoglio "per la dolorosa perdita dell'amico, prof Carmelo Sunseri: di lui ricordiamo l'affabilità, la cortesia, la cultura, l'umanità, specchio del suo animo buono, nobile e gentile". I funerali si sono svolti questa mattina nella chiesa di Sant'Espedito in via Garzilli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Francesco Benigno in tv: "Mio padre mi legava con le catene, ho dormito dappertutto"

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento