Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù / Viale delle Scienze

Università, addio a file e carte: la domanda di laurea si presenta on line

A decretare questa importante novità per gli studenti è stato il Senato Accademico che precisa però che rimane l'obbligo della redazione on line della domanda tramite il portale studenti e il pagamento del relativo Mav entro le date stabilite. Lo studente potrà tenere anche il libretto universitario

Università degli studi di Palermo

Carte, moduli, stampe… Addio! Dalla prossima sessione di laurea non sarà più necessario presentare alle segreterie la domanda cartacea ed il libretto universitario: si potrà fare tutto via web. A decretare questa importante novità per gli studenti è stato il Senato Accademico che precisa però che rimane l’obbligo della redazione on line della domanda e il pagamento del relativo Mav nelle date stabilite e cioè 1-20 gennaio per la sessione straordinaria; 1-20 maggio per la sessione estiva e 1-20 luglio per la sessione autunnale.

La tesi di laurea dovrà essere inserita, in formato elettronico, dal portale studenti, firmata digitalmente dallo studente e dal relatore, mediante l'accesso con le credenziali di Ateneo. L’eventuale presentazione della copia cartacea della tesi di laurea presso la Segreteria Didattica del proprio Corso di Studio potrà essere disposta dal Coordinatore del Consiglio di Corso di Studi.

La segreteria studenti potrà inoltre, verificare direttamente sul sistema Aleph (biblioteche) se lo studente deve restituire ancora libri in prestito. Ulteriori precisazioni e istruzioni, relative alle modalità inerenti all’inserimento della tesi in formato elettronico, saranno indicate sul “Portale Studenti” dove dal 1 maggio 2014 sarà disponibile la nuova procedura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, addio a file e carte: la domanda di laurea si presenta on line

PalermoToday è in caricamento