Una cerimonia ma due titoli: ecco i primi laureati "in società" con l’Università di Madrid

Hanno concluso il percorso di studio a doppio titolo in Building Engineering - Architecture attivato nel febbraio del 2017 tra Unipa e l’Universidad Politécnica de Madrid. Il rettore Micari: "La mobilità è un valore per la formazione"

La commissione di laurea con i neo dottori

Sono stati proclamati oggi, nei locali della Scuola politecnica, i primi laureati del percorso di studio a doppio titolo in Building Engineering - Architecture attivato nel febbraio del 2017 tra Unipa e l’Universidad Politécnica de Madrid (Upm).

“I programmi di internazionalizzazione attivati dal nostro ateneo – ha dichiarato il rettore Fabrizio Micari – concretizzano il desiderio di studiare all’estero di molti studenti, per cui la mobilità rappresenta un valore per la loro formazione. I circa 40 corsi doppio titolo attivati e le 6 lauree magistrali in lingua inglese rappresentano per i nostri studenti una possibilità di arricchimento formativo che si sviluppa dall’incontro con nuove culture e dall’approccio allo studio con metodi differenti e lingue straniere. I laureati di oggi sono l’esempio reale dell’apertura internazionale della nostra Università, che deve renderci orgogliosi e motivati a procedere in futuro in tale direzione”.

Alla cerimonia di proclamazione, oltre al rettore, hanno partecipato Ada Maria Florena, prorettore alla Internazionalizzazione dell’Università, Maurizio Carta, presidente della Scuola politecnica dell'Università di Palermo, Lidia La Mendola, coordinatore del corso di studi in Ingegneria dei Sistemi Edilizi di Unipa, Ignazio Vinci, responsabile accademico Unipa del percorso di studi a doppio titolo in Building Engineering – Architecture, Alfonso Cobo Escamilla e Pilar Izquierdo Gracia, direttore e responsabile della mobilità internazionale della Escuela Técnica Superior de Edificación dell’Universidad Politécnica de Madrid.

Il percorso di studi a doppio titolo in Building Engineering – Architecture consente agli studenti Unipa dei corsi di studio in Ingegneria Edile-Architettura ed Ingegneria dei Sistemi Edili di acquisire il Grado en Edificación rilasciato da Upm e, viceversa, agli studenti spagnoli di optare per uno dei corsi di studio magistrali UniPa.

 Il programma internazionale ha coinvolto finora 19 studenti italiani e spagnoli, numero destinato ad aumentare quando tra aprile e settembre prossimi si svolgeranno le selezioni per le iscrizioni all’anno accademico 2019-2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Via Marchese di Roccaforte, comprano borragine ma è mandragora: gravi madre e figlia

Torna su
PalermoToday è in caricamento