Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Unipa, due rappresentanti Udu negli organi maggiori dell'ateneo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il 31 maggio e l'1 giugno all'Università di Palermo si sono tenute le elezioni per il rinnovo della rappresentanza studentesca in seno al Consiglio di Amministrazione, Senato Accademico e per il Comitato per lo Sport Universitario. Inoltre, si sono tenute le elezioni per l'insediamento della rappresentanza studentesca in seno ai Dipartimenti. L’Udu Palermo aveva candidato Irene Ferrara al Senato Accademico, Valerio Quagliano al Comitato per lo Sport Universitario e Arianna Catalano al Consiglio di Amministrazione e molti altri candidati ai vari Consigli di Dipartimento. Le urne hanno decretato l’elezione di Irene Ferrara al Senato Accademico con 1797 preferenze e l’elezione di Valerio Quagliano al Comitato per lo Sport Universitario con 5766 preferenze diventando il secondo più votato all'interno di UniPa e il primo degli eletti per il Comitato per lo Sport Universitario.

"Questa tornata elettorale è stato molto soddisfacente per l’Udu Palermo – dichiara il coordinatore d’ateneo Matteo Norcia – siamo riusciti ad eleggere in due dei tre organi maggiori dell'Università di Palermo, anche grazie al sostegno delle associazioni della nostra coalizione". Le associazioni della coalizione sono l’Udu Palermo, Intesa Universitaria, Rete Universitaria Mediterranea, Foro, Alfaomega, Reazione, Studenti Universitari, Unione d'Ateneo e Un!t.

Per Norcia "L’elezioni di Irene Ferrara e Valerio Quagliano segnano un altro passo avanti per attuare l'idea di università che ha l’Udu Palermo, un'università aperta e accessibile a tutti e tutte, ciò verrà facilitata dalla presenza dei nostri consiglieri anche nei vari dipartimenti di UniPa”.

Il neoeletto consigliere al Comitato per lo Sport Universitario, Valerio Quagliano dichiara: “Essere il primo degli eletti per il Comitato per lo Sport Universitario e il secondo più votato all'interno di Unipa mi rende molto orgoglioso del lavoro che in questi anni abbiamo fatto come Udu Palermo e mi fa sentire il peso di rappresentare ancora di più tutti gli studenti e le studentesse di Unipa. Ora è arrivato il momento di metterci al lavoro per realizzare il nostro programma elettorale e mettere anche lo sport al centro del contesto universitario di Palerm". 

La neo senatrice accademica Irene Ferrara sottolinea: “La mia elezione, insieme a quella di Valerio Quagliano e dei vari ragazzi e ragazze all'interno dei sipartimenti è frutto del lavoro che da anni portiamo avanti, e lavoreremo tutti insieme in sinergia per migliorare la qualità dell'esperienza universitaria di tutti e tutte le studentesse di Unipa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unipa, due rappresentanti Udu negli organi maggiori dell'ateneo

PalermoToday è in caricamento