rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Da Iachini a Musumeci e Andrea Accardi: in "Un calcio al virus" le testimonianze sul Covid

Il libro di Alessio Alaimo, edito da Amazon, racconta grazie ai contributi dei protagonisti la pandemia sul piano sportivo, scolastico e politico

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Un calcio al virus". Da oggi è in vendita il nuovo libro di Alessio Alaimo edito da Amazon (101 pagine, 18 euro). Un libro che racconta il 2020 calcistico e non solo attraverso le testimonianze - tra le altre - dell’ex allenatore della Fiorentina Giuseppe Iachini positivo al Covid-19 per 64 giorni di cui 45 senza poter fare il tampone, di Andrea Tessiore della Vis Pesaro primo calciatore in Italia ad aver contratto il virus, Mimmo Criscito del Genoa, Bruno Alves, Nello Musumeci, Vittorio Sgarbi e Ignazio La Russa. Spazio anche per il coordinatore dei medici della Serie A Dott.Gianni Nanni che ha consentito la ripartenza del campionato dopo il lockdown e tanti protagonisti del calcio, della scuola e del mondo politico. La prefazione è affidata a Rino Foschi, direttore sportivo di lungo corso. Per il Palermo Calcio la testimonianza sul Covid-19 è affidata ad Andrea Accardi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Iachini a Musumeci e Andrea Accardi: in "Un calcio al virus" le testimonianze sul Covid

PalermoToday è in caricamento