Cronaca Tribunali-Castellammare

Ugl, Antonio Russo nel direttivo provinciale

L'Ugl di Palermo, guidata dal segretario provinciale Claudio Marchesini, ridisegna le priorità dell'agenda sindacale: al centro dell'impegno il tema dell'appeal territoriale per attrarre investimenti e favorire produttività ed occupazione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nuovo componente del direttivo provinciale dell'Ugl di Palermo. Si tratta di Antonio Russo, dipendente regionale ed esponente della Federazione Autonomie Locali del sindacato.

Russo è stato cooptato dalla segreteria confederale guidata da Claudio Marchesini: una nomina, voluta all'unanimità , contestuale all'avvio di una nuova fase sindacale, incentrata soprattutto sui temi nevralgici dell'attrattività territoriale e degli investimenti in città e nell'isola per favorire crescita e occupazione. Temi contro cui il sindacato punta il dito contro "certa politica incapace di programmare lo sviluppo e occupata solo a fronteggiare le emergenze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ugl, Antonio Russo nel direttivo provinciale

PalermoToday è in caricamento