Uditore, in cucina nasconde 14 panetti di hashish: arrestato

La polizia ha fatto scattare le manette ai polsi di un 23enne pluripregiudicato. La droga, un chilo e 400 grammi, era in un pensile

Foto archivio

Nasconde 14 panetti di hashish in un pensile della cucina, ma la polizia perquisisce la sua abitazione e trova la droga. Sono scattate le manette per Salvatore Bobbone, 23 anni, pluripregiudicato. Deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poliziotti della sezione Contrasto al Crimine Diffuso della squadra mobile hanno perquisito la sua casa nella zona dell'Uditore e hanno trovato complessivamente un chilo e 400 grammi di hashish. La sostanza è stata sequestrata, mentre Bobbone è stato arrestato. In attesa dell'udienza di convalida è stato posto ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • "Cocktail in mano e mascherine al gomito": due pub chiusi per violazione norme anti Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento