menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una volante della Polizia

Una volante della Polizia

Partinico, ucciso a colpi di pistola "Si doveva sposare a giorni"

E' morto Giuseppe Cusumano, 34 anni, pregiudicato. Prima una lite, poi i due spari vicino casa che gli sono stati fatali

Un uomo di 34 anni, Giuseppe Cusumano, è stato ucciso la notte scorsa con due colpi di pistola nello stabile dove abitava a Partinico. L'uomo con precedenti penali per droga si sarebbe dovuto sposare tra pochi giorni. Cusumano, che  era disoccupato e viveva facendo lavori saltuari, prima di essere ucciso da diversi colpi di pistola, è stato anche picchiato. È quanto emerge da un primo esame medico legale eseguito sulla vittima. Sono diverse le piste seguite dagli investigatori della squadra mobile di Palermo, ma quella privilegiata resta al momento la pista dello spaccio di droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento