rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Ubriaco alla guida, non si ferma all'alt dei carabinieri e scappa: bloccato 21enne

I carabinieri della sezione Radiomobile hanno deferito in stato di libertà un palermitano per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza. E' successo a Castellammare del Golfo

I carabinieri della sezione Radiomobile hanno deferito in stato di libertà un palermitano di 21 anni per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza. Al giovane, che si trovava alla guida della propria auto a Castellammare del Golfo, era stato imposto l’alt per essere sottoposto a un normale controllo alla circolazione stradale. "Tuttavia - hanno spiegato i carabinieri - per sottrarsi all’accertamento, il palermitano non si è fermato e ha tentato la fuga allontanandosi velocemente". 

I militari, poco dopo, si sono messi all'inseguimento del ventunenne, che è stato poi bloccato "e lo hanno sottoposto agli accertamenti previsti mediante l'alcol test - dicono i carabinieri -. E' stato così possibile appurare che il giovane si era posto alla guida in stato di alterazione psicofisica per l’assunzione di alcolici. I militari, pertanto, hanno proceduto anche al sequestro della vettura e al ritiro della patente di guida".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco alla guida, non si ferma all'alt dei carabinieri e scappa: bloccato 21enne

PalermoToday è in caricamento