Cronaca

Porto, in auto tute di marca contraffatte: denunciato un tunisino

I finanzieri hanno perquisito la vettura all’uscita della nave proveniente da Tunisi. Ritrovate anche 15 stecche di sigarette

I Finanzieri in servizio di vigilanza alla dogana al porto, nel corso di un controllo sottobordo alla M7N Sorrento proveniente da Tunisi hanno fermato un uomo di nazionalità tunisina – K.Z. di anni 28 ma residente a Pachino, in provincia di Ragusa – che alla vista dei militari mostrava evidenti segni di nervosismo. I sospetti dei Finanzieri trovavano riscontro nel corso della successiva perquisizione dell’auto, a bordo della quale venivano rinvenute, ben occultate nel vano bagagli, 15 tute riportanti i loghi di diverse marche (Adidas, Reebok, Puma, Nike) tutti abilmente contraffatti. Nel prosieguo della perquisizione venivano altresì rinvenute 13 stecche di sigarette “Ashford” per un perso complessivo di circa 2.6 Kg. L’uomo è stato denunciato a piede libero per contraffazione e per contrabbando.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, in auto tute di marca contraffatte: denunciato un tunisino

PalermoToday è in caricamento