Non si accorge della chiusura del negozio, turista intrappolata al Niceta Store

Una ventenne ucraina ha dovuto attendere dietro la vetrina per oltre un'ora. I passanti di via Roma l'avevano scambiata per un "manichino vivente", mentre probabilmente era solo rimasta oltre l'orario nel camerino al piano inferiore

L'intervento della polizia al Niceta Store di via Roma

Non si sarebbe resa conto che il negozio stava per chiudere, forse mentre si cambiava in camerino, ed è stata costretta ad attendere l'arrivo di un'impiegata che la liberasse. Disavventura oggi per una turista ucraina di circa 20 anni che è rimasta intrappolata all’interno del Niceta Store di via Roma per più di un’ora. A lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno visto la ragazza dietro la vetrina, convinti che potesse trattarsi di un "manichino vivente" e quindi di una trovata pubblicitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giovane ragazza dell’est Europa a quel punto ha cominciato a battere i pugni e urlare per chiedere l’intervento di qualcuno. E così sono arrivate diverse chiamate alla centrale operativa della polizia, che ha inviato sul posto una pattuglia cercando nel frattempo di contattare qualche responsabile o dipendente dell'attività. Dopo più di sessanta interminabili minuti è arrivato qualcuno ad aprire la porta posteriore del negozio, permettendo finalmente alla turista di tornare in strada e riprendere la sua vacanza palermitana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento