Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Turisti olandesi in un bar del centro, sullo scontrino la scritta "mafia italiana"

La dicitura era sullo scontrino, con intestazione Book shop Fondazione Federico II, accanto al prezzo: "Ce ne siamo andati dal bar senza capire cosa fosse successo". La scritta è quasi sicuramente riferita a un libro

Turisti a Palermo - foto archivio

Brutta sorpresa per una coppia di turisti olandesi. Giunti in un bar del centro per uno spuntino mattutino si sono visti recapitare un conto accompagnato dalla scritta "Mafia italiana". La dicitura era sullo scontrino, con intestazione Book shop Fondazione Federico II, accanto al prezzo. A raccontare la vicenda è stato il Giornale di Sicilia.

I due turisti, entrambi cinquantaseienni, avevano ordinato un cappuccino, una bottiglia d'acqua e due pasticcini. Una consumazione da 5,90 euro, poi la brutta sorpresa. "Ce ne siamo andati dal bar senza capire cosa fosse successo - dice Erik, medico di Utrecht -. Dopo aver fatto una lunga passeggiata siamo andati in un ristorante, sempre nel centro storico e lì dopo avere fatto vedere lo scontrino che avevo conservato, la gente si è indignata".

In realtà i due non si trovavano alla Federico II, che non effettua servizi di ristorazione. La Fondazione ha una libreria all'interno di Palazzo dei Normanni. E la scritta "mafia italiana" è quasi sicuramente riferita a un libro disponibile nel punto vendita della Federico II. Ma a questo punto c'è da capire come sia finita lì quello scontrino, sul tavolino di un bar.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turisti olandesi in un bar del centro, sullo scontrino la scritta "mafia italiana"

PalermoToday è in caricamento