Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Piazza XIII Vittime

Sperona due auto e due pattuglie dei vigili, 41enne sottoposto al Tso

Per circa 20 minuti l'uomo, al volante di una Citroen C4, ha seminato il panico in via Cavour e piazza XIII vittime. Per fermarlo e farlo uscire dall'abitacolo è stato necessario rompere uno dei finestrini

I vigili mentre provano a fermare il 41enne

Ha seminato il panico in centro a bordo della sua auto, prima bloccando il traffico e poi speronando due auto e due pattuglie della polizia municipale. E’ stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio il 41enne palermitano che ieri è stato fermato in piazza XIII vittime mentre era al volante di una Citroen C4.

In un primo momento l'automobilista si trovava in sosta vietata ed era stato "invitato a spostarsi poiché intralciava la circolazione. Anziché ottemperare alla richiesta di documenti - spiega in una nota la polizia municipale - ha spostato l’auto al centro della carreggiata. Poi si è immesso nel flusso veicolare strisciando due auto".

Automobilista semina il panico in piazza XIII vittime | VIDEO

A quel punto due pattuglie dei vigili lo hanno circondato, ma l’automobilista è ripartito facendo retromarcia e investendo le due auto di servizio. Venti minuti di "fuoco" in mezzo al traffico tra via Cavour e piazza XIII vittime che hanno attirato l’attenzione di numerosi automobilisti o passanti curiosi.

Per fermare il 41enne gli agenti hanno dovuto rompere uno dei finestrini per tirarlo fuori dall’abitacolo e portarlo al Comando di via Dogali. Poi è toccato agli agenti del Nucleo Tso avviare il percorso per il trattamento sanitario obbligatorio in ospedale. "Dagli accertamenti è risultato che l’uomo in passato avesse già manifestato segni di disagio psicologico", concludono dalla polizia municipale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sperona due auto e due pattuglie dei vigili, 41enne sottoposto al Tso

PalermoToday è in caricamento