Cronaca

Paga anziché essere pagato: 27enne truffato online da un palermitano

Un uomo di 41 anni è stato inchiodato dalle indagini effettuate dai carabinieri. La vittima è un giovane ferrarese

Aveva pagato anziché essere pagato dopo avere messo in vendita alcuni oggetti su un portale di e-commerce. Protagonista della vicenda un ragazzo di 27 anni di Ferrara che una volta trovato l’acquirente, un uomo di Palermo, aveva effettuato il versamento anziché ricevere il bonifico.

"Resosi conto della truffa - si legge su La Nuova Ferrara - il 27enne si è recato dai carabinieri della stazione locale per sporgere denuncia. Il 16 giugno i militari, al termine delle indagini, hanno individuato il responsabile della truffa. Si tratta di un 41enne di origini palermitane che dopo essersi finto interessato alla merce ha convinto il 27enne ad effettuare operazioni al bancomat che gli sono valse un accreditamento di 1.500 euro". Il palermitano però è stato scoperto e ora dovrà rispondere del reato commesso davanti al tribunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paga anziché essere pagato: 27enne truffato online da un palermitano

PalermoToday è in caricamento