Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

La truffa dei gioielli falsi: si fanno dare 7.500 euro, denunciati due palermitani

Il raggiro è stato messo a segno a Balestrate ai danni di un uomo di 69 anni. I due si erano spacciati per un marinaio spagnolo e per un gioielliere. Dopo lunghe indagini sono stati identificati dai carabinieri

Mettono in scena la classica truffa dei falsi gioielli e raggirano un uomo di 69 anni. A distanza di un anno i carabinieri della compagnia di Partinico hanno denunciato in stato di libertà, con l’accusa di truffa, due palermitani. Si tratta di un 57enne (F.A.) e un 53enne (G.G.). I due sono stati individuati dopo lunghe indagini.

Il raggiro fu commesso a Balestrate. La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, condividendo gli esiti dell’attività d’indagine, ha rinviato a giudizio i palermitani per il reato di truffa aggravata in concorso. In quella occasione i due, simulando di essere rispettivamente un marinaio spagnolo e un gioielliere di Balestrate, hanno tratto in inganno il malcapitato facendosi consegnare la somma di 4.500 euro e di 3.000 dollari in contanti per il pagamento di falsi gioielli risultati privi di valore commerciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La truffa dei gioielli falsi: si fanno dare 7.500 euro, denunciati due palermitani

PalermoToday è in caricamento