Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Cocci di vetro spacciati per diamanti: arrestati due palermitani

Sono stati bloccati dai carabinieri di Caltanissetta. Con loro c'era un terzo complice, per il quale è scattata la denuncia

Foto archivio

I carabinieri di Caltanissetta hanno arrestato due pregiudicati palermitani, A.I. e .G.G., di 54 e 51 anni. I due sono finiti in manette, mentre un terzo complice è stato denunciato, perché nella mattinata dell'8 giugno scorso avrebbero raggirato una donna vendendole dei cocci di bottiglia spacciandoli per diamanti. Uno dei due arrestati era già finito in manette per lo stesso tipo di truffa nell'aprile 2010 dai carabinieri di Palermo nell'operazione "Trilogy".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocci di vetro spacciati per diamanti: arrestati due palermitani

PalermoToday è in caricamento