Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Trovato morto in campagna, è giallo a Santa Flavia

I vigili del fuoco, intervenuti per spegnere un incendio, hanno trovato il corpo carbonizzato di un uomo, accanto a delle cataste di legno. L'episodio è avvenuto su un terreno che costeggia la statale 113, nei pressi di contrada Torremuzza

Tragico incidente nelle campagne di Santa Flavia. Questa mattina un uomo, Giovanni Nasca di 72 anni, è stato trovato morto all'interno del suo terreno. A fare la scoperta sono stati i vigili del fuoco che erano intervenuti, dopo avere ricevuto una segnalazione, per spegnere un incendio. Il corpo carbonizzato è stato trovato accanto a delle cataste di legno. Sul posto anche i poliziotti del commissariato di Bagheria. L'episodio è avvenuto su un terreno che costeggia la statale 113, nei pressi di contrada Torremuzza.

"Le cause del decesso sono ancora tutte da accertare, abbiamo appena avviato le indagini: pare che l'uomo sia morto mentre stava lavorando in campagna ma al momento non abbiamo certezze", dicono dalla Questura. Da capire infatti se l’incendio sia stato appiccato da ignoti.

Ma nelle ultime ore prende campo l'ipotesi che l'uomo sia scivolato mentre stava appiccando le fiamme ad alcune sterpaglie. A dare l'allarme è stato un amico, che era tornato a prenderlo in campagna. Sul corpo dell'uomo è stata disposta l'autopsia che sarà eseguita lunedì prossimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto in campagna, è giallo a Santa Flavia

PalermoToday è in caricamento