Lieto fine per "zio Pietro", anziano scomparso da via Ausonia ritrovato 24 ore dopo

Si era allontanato da casa senza cellulare. I familiari, non vedendolo rientrare, si sono rivolti alle forze dell'ordine e hanno lanciato un appello sui social che è stato condiviso da centinaia di persone. "Grazie a tutti, sta bene"

Via Ausonia

Ottantenne scomparso torna a casa. Dopo 24 ore di apprensione si conclude con un lieto fine l’allontanamento di Pietro M. che la famiglia ha potuto finalmente riabbracciare tirando un sospiro di sollievo. “Grazie a tutti per l’aiuto, è stato ritrovato e sta bene”, scrive un parente sui social per esprimere gratitudine nei confronti di tutti coloro che si sono mobilitati per rintracciare “zio Pietro”. Anche con centinaia di condivisioni dell'appello lanciato sui social. L’uomo era uscito da casa, nella zona di via Ausonia, intorno alle 10.30 di ieri senza portare con se il suo cellulare. Non vedendolo rientrare i familiari si erano rivolti alle forze dell’ordine sporgendo formale denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento