Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Tartarughe sotto il sedile di un’auto Sventato traffico di specie protette

Sono state trovate dai funzionari della dogana durante i controlli effettuati sottobordo alle motonavi provenienti da Tunisi. Sequestrate anche 49 stecche di sigarette e 150 chili di alimenti

Una tartaruga della specie Testudo Hermanni

Volevano far entrare in Italia sette tartarughe di specie protetta nascondendole sotto il sedile di un’auto. Ma sono stati scoperti dai funzionari della dogana. Nel corso dei controlli effettuati sottobordo alle motonavi provenienti da Tunisi, i funzionari, con la collaborazione della guardia di finanza e della forestale, hanno trovato nascosti sotto il sedile posteriore di un’autovettura sette esemplari vivi di tartarughe "Testudo Hermanni". Si tratta di una specie protetta dalla convenzione di Washington.

Nel corso delle operazioni sono state anche sequestrate 49 stecche di sigarette estere, nascoste all'interno di alcune cassette di datteri, che si tentava di introdurre nel territorio nazionale in contrabbando e oltre 150 chili di alimenti la cui introduzione nel territorio nazionale è vietata dalla normativa europea.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tartarughe sotto il sedile di un’auto Sventato traffico di specie protette

PalermoToday è in caricamento