Cronaca Partanna-Mondello

In villa a Mondello con la cognata ma trova fratello e moglie a letto

Scappatella finisce in rissa fra due fratelli e due sorelle. Le urla hanno richiamato l'attenzione dei vicini che hanno avvisato le forze dell'ordine. I quattro sono stati denunciati

Va con la cognata in villa per trascorrere un paio di ore piacevoli e trova sua moglie, sorella dell'amante, a letto con il fratello. La scappatella è finita in rissa fra le due coppie fedifraghe: sberle e pugni tra gli uomini, capelli tirati e insulti tra le donne. Proprio le urla delle sorelle hanno richiamato le attenzioni dei vicini che hanno chiamato le forze dell'ordine intervenute a sedare la violenta lite. I quattro sono stati denunciati.

La storia, degna di una commedia sexy anni Settanta, è ambientata a Mondello. Sono passate da poco le 23 di ieri, quando L. L., 45 anni, e la cognata S. P., 32 anni, arrivano nella villa di proprietà della famiglia dell'uomo. Tutto i due avrebbero potuto immaginare tranne quello che poi si è verificato. Nella camera matrimoniale, M. L., 40 anni, era impegnato con la moglie del fratello, nonché sorella della moglie, G. P., 38 anni. Colti in flagrante, i due non hanno avuto il tempo di rivestirsi, la rissa si è accesa subito. Poi gli schiamazzi, l'arrivo delle forze dell'ordine, le denunce e in più l'imbarazzo nel trovarsi di fronte ai vicini usciti dalle villette per godersi lo spettacolo.

QUESTO E' IL PESCE D'APRILE DI PALERMOTODAY AI SUOI LETTORI.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In villa a Mondello con la cognata ma trova fratello e moglie a letto

PalermoToday è in caricamento