rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Treno per l'aeroporto: "Allo studio un collegamento diretto con Termini Imerese"

Ad annunciarlo è Maurizio Mancarella, direttore regionale Trenitalia, al lavoro con la Regione per chiudere il contratto di servizio. Da fine anno tre i collegamenti, ogni ora, lungo la tratta da Punta Raisi-stazione Centrale

Da Termini Imerese all'aeroporto Falcone-Borsellino senza dover scendere dal treno. E' questa la novità annunciata da Maurizio Mancarella, direttore regionale Trenitalia nel corso di una conferenza organizzata dalla Gesap per lanciare i nuovi voli estivi in partenza da Punta Raisi. Il convoglio si fermerà alla Stazione di Palermo e poi proseguirà verso l'aeroporto. "Prevediamo 3 treni l'ora con un collegamento veloce (circa 35 minuti da e fino alla stazione Centrale) - spiega Marcarella - che ferma in tutte le stazioni del passante e un collegamento nuovo da Termini Imerese fino all'aeroporto. Sarà un grosso aiuto per la mobilità urbana perché permetterà ai residenti di raggiungere la città usando il treno. Stiamo valutando anche un collegamento con Cefalù, data l'importanza turistica di questa cittadina".

L'obiettivo finale è arrivare a quattro treni l'ora, uno ogni 15 minuti, ma per raggiungerlo ci vorrà ancora un po'. Il dirigente Trenitalia spiega che l'azienda sta lavorando per chiudere il contratto di servizio con la regione entro l'estate. "L'opera che stiamo realizzando è molto importante - afferma Mancarella - perchè stiamo parlando di 38 chilometri di raddoppio ferroviario. Il completamento è previsto nel 2020 ma la prima fase (la consegna della tratta da San Lorenzo a Punta Raisi) si concluderà entro la fine dell'anno".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno per l'aeroporto: "Allo studio un collegamento diretto con Termini Imerese"

PalermoToday è in caricamento