menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La promessa di Renzi: "Faremo una Napoli-Palermo ad alta velocità"

L'annuncio del presidente del Consiglio: "Siamo pronti ad affrontare il progetto, che comprende anche il Ponte sullo Stretto"

"Quando si chiuderà, entro il 22 dicembre, la Salerno-Reggio Calabria e sistemeremo le strade in Sicilia saremo pronti ad affrontare quella che Delrio chiama l'alta velocità Napoli-Palermo che comprende il ponte sullo Stretto. Ma va fatta dopo aver dimostrato che i soldi non si buttano via e le cose si fanno". Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi durante la sua visita a Reggio Calabria per l'inaugurazione dell'elettrodotto Terna Sorgente Rizziconi a Favazzina.

Nei mesi scorsi il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, aveva sottolineato la "svolta epocale" dell'Alta Velocità in Sicilia, con l'apertura dei cantieri nell'Isola. Quattro miliardi di euro di investimento che saranno spesi per potenziare le linee ferroviarie siciliane. "Rispolverato" così il sogno dell'alta velocità nell'Isola. Si inquadra in questa ottica anche la firma sul contratto tra Rfi e il ministero per le Infrastrutture e trasporti per raddoppiare la tratta Palermo–Catania–Messina. L’amministratore delegato di Rfi, Maurizio Gentile, ha spiegato: "I lavori di ampliamento della tratta rientrano in un più ampio progetto il cui scopo è quello di rafforzare l’intera rete siciliana".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento