rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Trappeto / Piano Inferno

Trappeto, rubano cancello da un lido: arrestati 2 palermitani

In manette sono finiti due giovani disoccupati. Sono stati sorpresi dai carabinieri a Piano Inferno mentre sradicavano la struttura in ferro. Processati per direttissima hanno patteggiato otto mesi di reclusione

Li hanno sorpresi a rubare un cancello. Due giovani palermitani sono stati arrestati dai carabinieri per furto aggravato a Trappeto. Ai domiciliari sono finiti V.F., 32 anni, ed A.G. di 24, entrambi disoccupati. I militari, transitando in contrada Piano Inferno, hanno sorpreso i due mentre rubavano, dopo averlo staccato dai cardini mediante l'utilizzo di bastoni di ferro, il cancello d'ingresso di uno stabilimento balneare ormai chiuso. La refurtiva è stata restituita all'avente diritto. Gli indagati, processati per direttissima, hanno patteggiato otto mesi di reclusione, ottenendo la sospensione della pena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trappeto, rubano cancello da un lido: arrestati 2 palermitani

PalermoToday è in caricamento