Tram, trasferiti al deposito di via Castellana i primi treni delle linee 2 e 3

Completati i lavori all'officina Leonardo Da Vinci. I mezzi hanno lasciato di notte il deposito di Roccella su un carrello per il "trasporto speciale": si tratta dei primi tre dei nove treni che presteranno servizio

I treni trasferiti al deposito Leonardo Da Vinci

Trasferiti al deposito/officina Leonardo Da Vinci di via Castellana i primi tre veicoli tranviari. I treni hanno lasciato di notte il deposito di Roccella su un carrello per il "trasporto speciale". Si tratta dei primi tre dei nove treni che presteranno servizio sulle linee 2 e 3 della rete Tram.

Le operazioni di trasferimento dei veicoli da un deposito all’altro sono scattate subito dopo il completamento dei lavori nell’officina Leonardo Da Vinci, dove in questi giorni è stata avviata la sala di controllo dell’intero sistema tranviario. Il funzionamento della sala sarà sottoposto all’approvazione della commissione di agibilità a partire dal prossimo 6 ottobre. Nei prossimi giorni, l’Amat continuerà con il trasferimento dei restanti sei treni destinati al deposito di via Castellana, che consentiranno, tra le altre cose, di definire i lavori e i collaudi dell’intera rete tranviaria.


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

Torna su
PalermoToday è in caricamento