Orlando al commissario europeo: "Guarda come viaggia il tram a Palermo..."

Visita in città di Corina Cretu. Il sindaco ha presentato lo stato di avanzamento dei lavori per la realizzazione delle tre linee del tram, e le future prospettive di sviluppo per il trasporto pubblico

Corina Cretu e Leoluca Orlando

Oggi pomeriggio, il sindaco Leoluca Orlando ha presentato al commissario Ue per le Politiche regionali, Corina Cretu, lo stato di avanzamento dei lavori per la realizzazione delle tre linee del tram, e le future prospettive di sviluppo per il trasporto pubblico a Palermo. Il primo cittadino, accompagnato dal vicesindaco, Emilio Arcuri, si è recato con il commissario nel deposito del Tram Palermo di Roccella.

"Il tram – ha spiegato Orlando - si inserisce in un piano organico che prevede, entro il dicembre 2016 anche il completamento di ben 16 stazioni del "Passatane Ferroviario", all'interno dell'area urbana di Palermo, vera e propria metropolitana a servizio della città. Il piano, inoltre, prevede il secondo lotto di realizzazione dell'anello ferroviario nel tratto Giachery-Politeama. Questi interventi in corso di concreta realizzazione – ha aggiunto il sindaco -   si accompagnano alla programmazione 14-20 che prevede il P.O.N. Metro, il P.O.N. Legalità, oltre all'estensione delle attuali linee di tram e la realizzazione di nuove linee di tram".

Durante l'incontro, il vice sindaco, Emilio Arcuri, ha ricordato gli interventi in corso di programmazione da inserire nel programma 14-20 per il collegamento fra il porto di Palermo, la circonvallazione e la nuova stazione di collegamento fra l'aeroporto Falcone - Borsellino e il passante ferroviario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ad accogliere il commissario Corina Cretu - spiega il Comune in una nota - anche Vasile Bodoga, membro romeno della Consulta delle Culture di Palermo, istituzione molto apprezzata dal commissario Ue che ha manifestato il suo gradimento per lo spirito di accoglienza e integrazione che ha potuto constatare nelle politiche dell'Amministrazione comunale".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento