Gara podistica ed eventi per festeggiare l'Epifania: cambia la viabilità

Strade chiuse e divieti di sosta per consentire lo svolgimento di iniziative per la Befana, della partita di calcio Palermo-Marsala e della corsa benefica “Il Giocattolo in corsa”, con partenza in via Libertà altezza Giardino inglese

Divieti di sosta e strade chiuse modificheranno la viabilità cittadina da domani al 6 gennaio per alcuni eventi in programma.

Domani è in programma la manifestazione "Fare la Kalsa – La memoria che affiora". Dalle 7 a mezzanotte in via degli Schioppettieri, via Firenze, via Genova sarà in vigore la chiusura al transito veicolare. Scatta anche il divieto di sosta con rimozione coatta sui due lati di ogni carreggiata, a eccezione dei veicoli della polizia.

Domenica è in programma la gara podistica “Il Giocattolo in corsa”. La gara competitiva si svolge sulla distanza di 10 chilometri, con partenza e arrivo da via Libertà all'altezza del Giardino Inglese. Il circuito misura 2.000 metri da ripetere cinque volte, con le due boe poste all'altezza di via Notarbartolo e di via Dante.

Allle 14.30 allo stadio Barbera si disputa l'incontro di calcio Palermo-Marsala. Decisa l'istituzione dell'area pedonale a partire dalle 12 con la chiusura al transito veicolare di viale del Fante (da piazza Leoni a piazza Salerno) e delle vie del Carabiniere e Cassarà. Saranno percorribili viale Diana e viale Ercole per e da Mondello, mentre i veicoli provenienti da Pallavicino in entrata in città, percorreranno piazza Salerno per poi proseguire su viale Croce Rossa. Il capolinea degli autobus da viale del Fante sarà spostato in piazza Papa Giovanni Paolo II. L'area sarà presieduta dalle pattuglie della polizia municipale per la necessaria assistenza agli utenti e per assicurare il regolare svolgimento della viabilità.

Lunedì 6 gennaio dalle 8 alle 14 all'Arenella “Una befana con King”. Divieto di sosta e di transito in piazza Monsignor Rocco Mormino: tratto compreso tra i civici 7 e 10. Dalle 13 c'è poi la processione di Santa Rita da Cascia. In via Giuseppe Di Mensa scatta il divieto di sosta con rimozione coatta in ambo i lati e chiusura al transito veicolare. Chiusura al transito veicolare, al passaggio della processione, delle vie: Marchese di Roccaforte, piazza Don Bosco, Sampolo, Filippo Cordova, Marchese di Villabianca, Cordova, Moscatello, G. Bonanno, R. Pantaleone, Marchese di Roccaforte, La Marmora, Cirrincione, Fuxa, Ciullo D’Alcamo, Saverio Scrofani, D’Azeglio, La Marmora, Roccaforte, piazza Don Bosco, rientro in chiesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sagra del buccellato, lo spettacolo del comico di Zelig: gli eventi clou del weekend


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia ci sono altri 77 casi: positiva un'infermiera all'Ingrassia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento