Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Cimiteri, sensi unici e bus: Festa dei Morti, traffico rivoluzionato

Quest'anno il piano del Comune per la commemorazione dei defunti durerà un giorno in più. Cambia tutto nelle zone che si trovano vicino ai cimiteri. Piazza Sant'Orsola sarà totalmente chiusa alle auto. Ai Rotoli sensi unici in 14 strade

Via Papa Sergio

Quest'anno la rivoluzione del traffico attorno ai cimiteri per la commemorazione dei morti durerà un giorno in più. Un piano imponente, quello organizzato dal Comune. Orario prolungato perché il 3 novembre è domenica ed è facile prevedere un notevole afflusso di palermitani. Da domani e fino a domenica per dieci ore, dalle 7 alle 17, saranno istituiti sensi unici in 14 strade, soprattutto nelle zone che si trovano vicino ai cimiteri. Piazza Sant'Orsola sarà totalmente chiusa alle auto (tranne quella dei disabili).
I cimiteri domani riapriranno con orario continuato. Amat effettuerà i servizi per i Rotoli, Sant'Orsola e Santa Maria di Gesù potenziando il numero di vetture. Ai Rotoli vietato l’accesso alla parte alta del cimitero

STRADE. Nella zona dei Rotoli saranno istituti sensi unici in sei strade: via Belmonte (da via Ammiraglio Rizzo in direzione di via Papa Sergio I), via Papa Sergio I (da via Cardinale Massaia a via Vergine Maria), via Cardinale Massaia (da piazza Pottino a via Papa Sergio I a via Bordonaro), via Vergine Maria (da via Papa Sergio I a via Bordonaro), piazza Bordonaro (da via Vergine Maria a via Bordonaro), via Bordonaro (da via Vergine Maria a piazza Bordonaro). Nelle vie Papa Sergio I (lato mare) e Cardinale Massaia (entrambi i lati) sarà vietato parcheggiare fino a domenica.

Rivoluzione anche nella zona del cimitero Sant’Orsola. Senso unico in sei strade: via del Vespro (da via Gaspare Palermo a via Parlavecchio), via Parlavecchio (da via del Vespro fino al prolungamento con via Tricomi), via Zancla (da via Ughetti a via Tricomi), via Tricomi (tra via Parlavecchio e via Ughetti), via Messineo (da via Lazzaro a via Monfenera), via Monfenera (da via Messineo a piazza Montegrappa).

A Santa Maria di Gesù invece sensi unici in due strade: via Santa Maria di Gesù, da via Falsomiele a viale Regione Siciliana, e via Brasca, da piazza Maredolce a via Santa Maria di Gesù. Nessuna modifica ai sensi di marcia ai Cappuccini.

ORARI CIMITERI. Domani e dopodomani i cimiteri comunali di Santa Maria dei Rotoli, Cappuccini e Santa Maria di Gesù saranno aperti dalle 7.00 alle ore 18.00. Il cimitero di Sant’Orsola, invece, nei giorni dall’1 al 3 novembre, resterà aperto con orario continuato dalle ore 7,30 alle 16,30.
 
MESSE. Per l’1 novembre nella chiesa di Santo Spirito, all’interno del cimitero di S. Orsola, si celebreranno liturgie eucaristiche alle ore 9, 10,30 e 12. Il 2 novembre, invece, le Messe saranno celebrate alle ore 9, 11 e 12. In particolare, quella delle ore 9,00 sarà presieduta dall’Arcivescovo Metropolita di Palermo, il Cardinale Paolo Romeo.
 
MEZZI PUBBLICI. Nei giorni 1, 2 e 3 novembre 2013, Amat effettuerà i servizi per i cimiteri Rotoli, sant'Orsola e santa Maria di Gesù potenziando il numero di vetture.  Dalle ore 7 alle ore 18 sarà anche possibile acquistare i titoli di viaggio nei punti vendita “Biglietti Amat”, istituiti su dei mini bus che stazioneranno presso i Cimiteri Rotoli e S. Orsola. Il piano integrale con i dettagli delle linee è disponibile online su https://www.amat.pa.it
 
LA ZONA INTERDETTA. La parte più alta del cimitero di Santa Maria dei Rotoli resterà totalmente vietata ai cittadini che non potranno in alcun modo accedervi a causa del pericolo caduta massi dal costone di Monte Pellegrino. La multa ammonta a 50 euro. Dal Comune precisano che la zona sarà presidiata per evitare che chiunque violi il divieto. Sono “vietati” in zona “A” i campi di inumazione 469, 470, 471, 472bis, 473, 474, 475, 476, 477, 478, 479, 480, le sezioni nicchie murali 450 (la porzione prospiciente la sez. 255), 451, 452, 453, 454, 455, 456, 457, 458, 459, 460, 460/bis, le sezioni con cappelle e sepolture gentilizie 450/bis (area prospiciente la sez. 255),  58/bis; in zona “B” i campi di inumazione 255, 276, 277, 278, 279, 280, 295/a, 295/b, 305, 306, le sezioni nicchie murali 420/bis (area prospiciente le sezioni 387/bis e 58/bis) 354/bis, le nicchie dell’emiciclo (ferro di cavallo), le sezioni con cappelle e sepolture gentilizie 58/bis, 309, 317, 325, 338, 341, 354, 356, 363, 371, 374, 379, 380, 387, 387/bis, 397, 404 ed inoltre il tempio crematorio, l’emiciclo cinerario e l’ossario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimiteri, sensi unici e bus: Festa dei Morti, traffico rivoluzionato

PalermoToday è in caricamento