menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno degli episodi di spaccio documentati dai carabinieri

Uno degli episodi di spaccio documentati dai carabinieri

"Fumo" dalle Madonie a Palermo: smantellata rete dello spaccio, 3 giovani nei guai

Spaccio a gogò e grossi guadagni: dopo lunghe indagini i carabinieri hanno individuato una banda che gestiva il traffico di hashish da Polizzi Generosa al capoluogo

Traffico di sostanze stupefacenti: i carabinieri della compagnia di Petralia Sottana hanno notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari ed un’informazione di garanzia, nei confronti di tre giovani. Si tratta di Marco Orlando, 24 anni, palermitano e volto noto alle forze dell’ordine, Giuseppe Rizzo, 29 anni, e Giuseppe Maganuco, 24 anni. I provvedimenti, emessi dalla Procura della Repubblica, scaturiscono da un’attività investigativa sviluppata in particolare dai carabinieri della stazione di Polizzi Generosa con la collaborazione dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile.

Le indagini hanno consentito di registrare numerosi episodi di spaccio di hashish da parte dei tre giovani, nel periodo dal mese di marzo al mese di maggio 2015, a Polizzi Generosa. La banda gestiva in modo autonomo i propri traffici, con canali di approvvigionamento sulla “piazza” di Palermo. La droga, infatti, una volta acquistata, veniva smerciata ai giovani di Polizzi Generosa e consentiva agli indagati di conseguire illeciti profitti di importante entità.

Le attività d’indagine hanno consentito di recuperare complessivamente 130 grammi di “fumo”, sequestrare bilancini di precisione e materiali per il confezionamento, oltre a segnalare quattro giovani assuntori alla Prefettura di Palermo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento