Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Vittorio Emanuele

Piazza Vittoria, via ai lavori: colonna di auto interminabile

Iniziato l'intervento di restyling annunciato a luglio dall'assessore Milone. Per tutta la giornata traffico impazzito nel primo tratto di via Vittorio Emanuele. E il cantiere durerà 30 mesi...

L'ingorgo in via Vittorio Emanuele

Tappo, ingorgo: chiamatelo come volete. Il fatto è che questa mattina via Vittorio Emanuele era totalmente impraticabile e tale resterà per molto tempo. La causa è stata l’apertura dei lavori di restyling di piazza della Vittoria con la complicità della chiusura che da mesi coinvolge parte di piazza Indipendenza, per una buca che ha di fatto scoperchiato un’antica necropoli punica e i lavori al manto stradale in corso Tukory. Tante le proteste di chi, ignaro dei nuovi lavori, si è trovato dinanzi una colonna di auto interminabile che si snodava lungo i primi duecento metri di via Vittorio Emanuele ristretto dalla rete metalliche che delimita i lavori.

L’opera era già stata annunciata da Mario Milone, assessore comunale al Centro Storico a luglio quando proprio a Palermotoday.it aveva dichiarato: “I lavori - aveva detto Mario Milone, - serviranno a ridare una visione decorosa del cuore della città”. In primis è prevista la dismissione delle basole che compongono i pavimenti delle tre piazze, seguiranno quindi dei lavori di scavo che hanno l'obiettivo di interrare i cavi di gas metano, luce elettrica e rete idrica dedicata alle acque meteoriche. Ad opere finite saranno poi risistemate le basole in buone condizioni mentre le altre saranno sostituite”. I lavori che stanno coinvolgendo anche piazza Bologni e poi piazza Marina dureranno 30 mesi e avranno un costo di circa 9 milioni di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Vittoria, via ai lavori: colonna di auto interminabile

PalermoToday è in caricamento