Cronaca

Coda chilometrica sulla A19: a passo d'uomo da Trabia a Palermo

Dalle prime ore del pomeriggio traffico molto intenso in direzione del capoluogo. Un restringimento di circa 300 metri poco prima di Villabate ha causato un rallentamento che è iniziato subito dopo le gallerie di Termini Imerese

Il restringimento in autostrada poco prima di Villabate

Trecento metri di restringimento causa una coda di 20 chilometri in autostrada. Primo controesodo stagionale da dimenticare per i palermitani. Sulla A19 Palermo-Catania, già dalle prime ore del pomeriggio si sono creati forti rallentamenti in direzione Palermo, già dopo le gallerie di Termini, all'altezza dello svincolo di Trabia. Venti chilometri a passo d'uomo, nel migliore dei casi, per raggiungere il capoluogo. Il traffico molto intenso è da attribuirsi, oltre al rientro dal weekend di festa in occasione del 2 giugno, anche ad un restringimento della carreggiata di 300 metri su un viadotto a pochi chilometri da Villabate. Fino alle 22 la viabilità risulta essere ancora molto critica: la situazione dovrebbe tornare alla normalità in tarda serata. a19-2-3-2

Restringimento. Per consentire dei lavori di manutenzione sul viadotto Eleuterio, a metà tra gli svincoli di Bagheria e Villabate, ai primi di maggio l'Anas ha chiuso un tratto di autostrada in direzione Palermo, predisponendo il doppio senso di marcia sull'altra carreggiata. Dal 23 maggio, fino all’8 giugno, il tratto in questione è stato riaperto, seppur con la corsia di sorpasso ancora indisponibile.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coda chilometrica sulla A19: a passo d'uomo da Trabia a Palermo

PalermoToday è in caricamento