rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Trabia / Corso Giuseppe la Masa

Trabia, incendio distrugge l'auto del comandante dei carabinieri

La vettura era posteggiata in corso La Masa. Le fiamme hanno distrutto completamente il veicolo, che veniva utilizzato dalla figlia del militare. Massima solidarietà del sindaco Ortolano: "Un uomo che apprezzo per lo zelo professionale e umano"

Incendiata l'auto del comandante della stazione dei carabinieri di Trabia. La vettura era posteggiata in corso La Masa. Le fiamme hanno distrutto completamente il veicolo, che veniva utilizzato dalla figlia del militare. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno domato il rogo. Non risultano persone ferite o intossicate. Sono in corso le indagini per risalire all'autore del gesto.

"Ancora una volta - dice il sindaco di Trabia Leonardo Ortolano - assistiamo a gesti esecrabili nei confronti di chi, a tutela della legalità o nell'esercizio del bene comune, subisce questo tipo di intimidazione. Auspico che lo Stato rende agevole l'attività di promozione della legalità nel territorio condotta dalle forze dell'rodine e dagli amministratori ed esprimo, intanto, la più ampia solidarietà al maresciallo Cuccia di cui apprezzo lo zelo professionale ed umano, speranzoso e sicuro che le indagini faranno luce sull'episodio".

Intanto oggi alle 10,30 seduta straordinaria del consiglio comunale riguardo l'atto subito dal sottufficiale. Il presidente del consiglio comunale Calogero Marino esprime solidarietà al maresciallo "Tutto il consiglio è vicino al maresciallo Cuccia. Esprimo solidarietà per quanto accaduto. "Bisogna lottare contro la criminalità - si legge in un nota - respingendo tutti quegli atti vergognosi che si perpetrano ai danni delle istituzioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trabia, incendio distrugge l'auto del comandante dei carabinieri

PalermoToday è in caricamento