Cronaca Zisa

Lo Cacciato: "Riposizionati cassonetti in via Paolo Amato"

"Erano stati tolti dopo il cambiamento del senso di marcia, ma la gente continuava a gettare i rifiuti in quel punto"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Tiziana Lo Cacciato capogruppo del Pdl alla Quinta Circoscrizione, rende noto ai residenti di via Paolo Amato che oggi sono stati di nuovo posizionati i contenitori stradali per la raccolta dei rifiuti. Dopo il cambiamento del senso unico di marcia in Via Paolo Amato avvenuto l'estate scorsa, l'Amia aveva deciso di togliere i cassonetti per evitare che i mezzi pesanti addetti allo svuotamento creassero problemi alla circolazione. La succitata decisione di togliere i cassonetti ha creato non pochi problemi a quegli abitanti che, per motivi di salute o di età, non avevano la possibilità di spostarsi per depositare i sacchetti nei contenitori delle vie vicine. La scrivente dopo numerosi solleciti all'Azienda "è riuscita a risolvere il problema", domani, l'AMIA riporterà i contenitori stradali per la raccolta dei rifiuti, che saranno svuotati con un mezzo leggero. Altresì, il Consigliere Tiziana Lo Cacciato, invita i residenti ad effettuare la separazione dei rifiuti, depositando le varie tipologie di scarti, nei contenitori della raccolta differenziata che troveranno nelle strade vicine".

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo Cacciato: "Riposizionati cassonetti in via Paolo Amato"

PalermoToday è in caricamento