Topi alla Monti Iblei, le precisazioni della scuola

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

A seguito del risalto mediatico raggiunto dalla vicenda “Emergenza topi presso la scuola Monti Iblei”, appare necessario fornire alcune precisazioni in merito a quanto accaduto in questi giorni. La recente segnalazione della presenza di escrementi e di un topolino all’interno del plesso Fava della scuola Monti Iblei, ha motivato una segnalazione da parte del dirigente scolastico reggente (Anna Maria Pioppo) al Comune di Palermo con la richiesta di un intervento urgente, affinché si realizzasse in tempi celeri la disinfestazione e la derattizzazione.

Nonostante il Comune avesse altre urgenze a cui adempiere, veniva programmato nell’arco di pochi giorni l’intervento di derattizzazione negli ambienti esterni della scuola. Non avendo invece la scuola ricevuto risposta dal Comune riguardo un intervento di disinfestazione degli ambienti interni, dopo una rapida consultazione tra rappresentanti dei genitori, insegnanti e dirigenza scolastica si è deciso di coinvolgere una ditta privata con l’obiettivo di sanificare anche gli ambienti interni.

Il sopralluogo effettuato nei locali del plesso Fava da parte di ispettori dell’Asp di Palermo non ha evidenziato anomalie igienico-sanitarie incompatibili con un normale svolgimento delle attività didattiche, mentre ha rilevato che il percorso già intrapreso dalla dirigenza scolastica e dai suoi collaboratori era idoneo alla problematica riscontrata. Il Consiglio di istituto ha successivamente deliberato la chiusura del plesso Fava nei giorni lunedì e martedì in cui verrà espletata la sanificazione degli ambienti interni, oltre che la derattizzazione.

La dirigente scolastica reggente Prof.ssa Anna Maria Pioppo                         
La presidente del Consiglio di circolo per tutti i componenti Dott.ssa Valeria Terruso

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento