Cronaca Piazza Tommaso Natale

Tommaso Natale, furto di energia elettrica: nei guai venditore di frutta e verdura

Controlli a valanga di polizia e vigili anche nella zona della Marinella. Sequestrate le strutture di due punti vendita di frutta e verdura ed una sala giochi: multe per 10 mila euro

Controlli a gogò di polizia e vigili a Tommaso Natale ed alla Marinella. Sequestrate le strutture di due punti vendita di frutta e verdura ed una sala giochi. In tutto sono state elevate multe per un valore superiore a 10 mila euro. E' questa l'operazione messa a segno dagli agenti del commissariato “San Lorenzo”, del reparto Prevenzione crimine, della divisione di polizia amministrativa sociale, con il personale della polizia municipale.

In piazza Tommaso Natale sono stati denunciati il titolare e i due gestori di un attività di vendita di frutta e verdura. I tre sono stati segnalati per "invasione di terreni ed edifici e deturpamento di cose altrui". L’esercizio commerciale è stato sottoposto a sequestro preventivo ed ai tre sono state elevate sanzioni amministrative per un valore complessivo di tremila euro "per la vendita di alimenti e bevande senza aver effettuato la prevista notifica all’Asp di competenza, per violazione del codice della strada, per violazioni in materia di invasione ed occupazione di area pubblica al fine di trarne profitto e di altri tremila euro per la mancanza di autorizzazione per il commercio in sede fissa". Il titolare dell’attività è stato denunciato per il reato di furto di energia elettrica.

Nei guai anche un altro venditore di frutta e verdura in piazza delle Mandorle, multato per oltre 3 mila euro. I vigili gli hanno sequestrato 4 pedane in legno, un registratore di cassa, un magazzino commerciale, un banco frigo, 3 bombole gpl, un impianto audio stereo, una macchinetta del caffè, una cella frigo, una cucina a gas e duemila chili di frutta.

Nella stessa area, guai anche per il titolare di un centro scommesse: "E' scattata una multa di 5 mila euro - spiegano dalla polizia - per la mancata comunicazione al questore dei dati anagrafici del gestore. I servizi proseguiranno anche nei prossimi giorni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tommaso Natale, furto di energia elettrica: nei guai venditore di frutta e verdura

PalermoToday è in caricamento