Sei un cittadino tecnologicamente eco-sostenibile? Scoprilo con un test

La community italiana del Green Hi-Tech lancia un’iniziativa per aumentare la consapevolezza dei cittadini e diffondere la cultura dell’eco-sostenibilità. I cittadini più virtuosi diventeranno Green Ambassador

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sei un cittadino tecnologicamente eco-sostenibile? Sei davvero portatore di una cultura del rispetto ambientale, dell'eco-sostenibilità e dell'attenzione al corretto riciclo? Scoprilo immediatamente facendo il test di CircuitiVerdi.it, la community italiana del Green Hi-Tech. L'iniziativa permette diventare protagonisti della sostenibilità, mettendosi alla prova e verificando le proprie conoscenze in materia di high tech e ambiente. Partecipare è molto semplice, basta collegarsi al sito di CircuitiVerdi.it o sulla pagina Facebook Circuitiverdi e rispondere alle domande. Coloro che, attraverso le proprie risposte, si dimostreranno cittadini consapevoli e responsabili riceveranno lo stemma di Green Ambassador che potranno condividere sui propri profili. Diffondere la cultura dell'eco-sostenibilità tra gli amici è d'obbligo.

CircuitiVerdi.it, il progetto di comunicazione promosso da Consorzio ReMedia, guida i cittadini verso comportamenti e scelte più consapevoli, in modo che venga sempre più naturale privilegiare l'acquisto di elettrodomestici a risparmio energetico e favorirne il riciclo nei centri di raccolta (detti anche Piazzole Ecologiche, Riciclerie etc.) o presso punti vendita per la sostituzione con un prodotto equivalente. Consapevole del rapporto sempre più stretto tra hi-tech e ambiente come fonte di sviluppo sostenibile, CircuitiVerdi.it - ora supportato anche dai social media (canali ideali per coinvolgere i cittadini e farli diventare promotori delle iniziative) - rappresenta uno spazio di dialogo ed incontro per consumatori, appassionati, aziende che si occupano di high tech e ambiente per promuovere un'elettronica più "verde" ed un futuro sostenibile.

Torna su
PalermoToday è in caricamento