Comune premia il pittore Lo Iacono: "Avrà la tessera preziosa del mosaico Palermo"

La cerimonia di consegna della pergamena il 18 dicembre a Villa Niscemi. L'artista: "Un onore riceverlo, è un riconoscimento per il lavoro svolto in questi anni"

Il pittore Lo Iacono con l'assessore Adham Darawsha

Prestigioso riconoscimento per il pittore palermitano Filippo Lo Iacono: il sindaco Leoluca Orlando gli conferirà la tessera preziosa del mosaico Palermo. La cerimonia di consegna della pergamena è fissata il 18 dicembre alle 15 nella sede istituzionale di Villa Niscemi. Si tratta di una delle onorificenze più alte che la città di Palermo assegna a cittadini, o associazioni, che si sono contraddistinti, con passione e professionalità dando il loro contributo a Palermo “tessuto sociale” del capoluogo siciliano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Confesso - ha dichiarato Lo Iacono - che non me l’aspettavo, sarà un onore ricevere questo premio, è un riconoscimento per il lavoro che ho svolto in questi anni. Dedico questo premio a chi ha creduto in me e nel mio lavoro”. La notizia della premiazione è venuta fuori nel corso della conferenza stampa di ieri a Palazzo Comitini per presentare la personale di Lo Iacono che sarà visitabile da giorno 20 a Palazzo Jung.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento