rotate-mobile
Cronaca

Metal detector alla Stazione, controllate 43 persone sospette

Gli agenti nel corso dell'operazione "Alto Impatto" contro le attività illecite nonché delle possibili azioni terroristiche, hanno denunciato due ragazzi palermitani

Ennesimo intevento della polizia ferroviaria a Palermo. Gli agenti nel corso dell'operazione "Alto Impatto", contro le attività illecite nonché delle possibili azioni terroristiche o eversive, hanno controllato 43 persone sospette e numerosi bagagli tra quelli al seguito e quelli all'interno del deposito ferroviario.

Inoltre sono stati denunciati due giovani palermitani, di 15 e 17 anni, poiché il primo ha declinato false generalità agli agenti mentre il secondo è stato trovato in possesso di un coltellino detenuto senza giustificato motivo. L'attività si è svolta sotto il coordinamento e la costante telesorveglianza dei punti nevralgici dello scalo ferroviario da parte della sala operativa Polfer mentre le pattuglie sul posto hanno operato anche tramite l'ausilio di palmari e metal detector. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metal detector alla Stazione, controllate 43 persone sospette

PalermoToday è in caricamento