Cronaca

Terrorismo, on line le minacce dell'Isis: "Colpire l'Europa passando da Palermo"

E' quanto annuncia un documento propagandistico lo Stato Islamico sta facendo circolare su internet. Lo rende noto il sito Wikilao, che allega anche delle immagini: una freccia della mappa indica precisamente il capoluogo siciliano. Attualmente è allo studio degli apparati antiterrorismo

L'immagine allegata al documento dell'Isis - fonte Wikilao

"Missili verso il cuore dell'Europa", come vendetta per quanto patito "dai fratelli in Siria". E' quanto annuncia un documento propagandistico che l'Isis sta facendo circolare su internet, contenente minacce all'Europa e all'Italia, e più precisamente alla Sicilia. Una freccia della mappa, infatti, indica precisamente Palermo. Il documento attualmente è allo studio degli apparati antiterrorismo. E' il portale online "Wikilao", specializzato in temi geopolitici e di sicurezza, a dare notizia quello che al momento "viene ritenuto più che altro un wishful thinking", ovvero un documento programmatico di natura teorica e non di immediata attuazione.

Il documento (dal titolo "The Islamic State 2015"), di un centinaio di pagine - come scrive il sito Wikilao, che pubblica anche alcune delle immagini allegate al testo, compresa una mappa dell'Europa con l'Italia e Roma cerchiate in rosso e una freccia puntata su Palermo - è scritto per lo più in un inglese non perfetto ed è ritenuto dagli analisti che lo hanno esaminato "di chiaro stampo propagandistico". Si presume sia stato concepito prevalentemente "per popolare il sedicente Stato islamico di nuovi combattenti" ed infatti contiene, tra l'altro, "le istruzioni per raggiungere i campi di combattimento dello scacchiere siro-iracheno".

Il documento, in particolare, prospetta un attacco da tre fronti con "l'accerchiamento dell'Europa" e la sua "cattura" da parte del "Califfato Islamico Globale": "da ovest (Spagna), dal centro (Italia, Roma) e da est (Turchia, Costantinopoli/Istanbul)", come si legge nella didascalia della piantina. "Se Al Qaeda nel Maghreb Islamico lanciasse missili dalla costa tunisina verso l'Italia la potrebbero raggiungere", si legge. E nel conflitto immaginato dal testo attribuito all'Isis arriverà anche il momento dell'ingresso di truppe di terra in Italia "per appoggiare i musulmani oppressi d'Europa". Uno scenario di guerra "irrealistico", secondo fonti di intelligence, anche se è preceduto da considerazioni precise e fattuali che lo rendono meno fantasioso

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrorismo, on line le minacce dell'Isis: "Colpire l'Europa passando da Palermo"

PalermoToday è in caricamento