Terremoto al largo della costa palermitana: scossa di magnitudo 3.2

Gli strumenti hanno registrato una scossa nel Tirreno meridionale tra le coste del capoluogo e Ustica. Non si segnalano danni

Registrata una scossa di terremoto questa mattina tra le coste della provincia palermitana e Ustica, nella zona del Tirreno meridionale. L'evento è stato localizzato ad una profondità di trenta chilometri. Si tratta di una scossa di magnitudo 3.2. E' stata registrata, alle 8.11, dalla Rete sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Non si segnalano danni. Il terremoto è stato localizzato 50 chilometri a nord di Palermo e 46 chilometri a nord di Bagheria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Il "re del pollo fritto" arriva a Palermo, apre il colosso Kfc: 40 nuovi posti di lavoro

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Giorgia Davì, la baby modella che porta un po' di Palermo alla Milano Fashion Week

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento