Tremano le Madonie, registrata scossa di terremoto di magnitudo 3

L'evento è stato registrato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia tra Scillato e Caltavuturo, a una profondità di due chilometri

L'epicentro del terremoto

Una scossa di terremoto è stata registrata questo pomeriggio dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nella zona delle Madonie. Il terremoto - di magnitudo 3 - è avvenuto ad una profondità di due chilometri ed è stato registrato alle 16.02, a quattro chilometri dal centro abitato di Scillato e a quattro da Caltavuturo. La scossa è stata localizzata dalla Sala Sismica INGV-Roma. Non si registrano danni a cose o persone. Altri comuni palermitani vicini all'epicentro (che si trova a 59 chilometri da Palermo): Polizzi Generosa (sette chilometri di distanza), Sclafani Bagni (7), Collesano (10) e Castellana Sicula (12).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

  • Incidente in autostrada, si ribalta un tir a Carini: lunghe code

Torna su
PalermoToday è in caricamento