Tremano le Madonie, terremoto avvertito dalla popolazione: scossa di magnitudo 3.7

Epicentro ad appena quattro chilometri dal centro abitato di Polizzi Generosa. La scossa è stata percepita anche negli altri comuni del comprensorio

Tremano le Madonie. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata questa mattina alle 9.11, dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L'epicentro è stato localizzato ad un profondità di cinque chilometri, ad appena quattro chilometri dal centro abitato di Polizzi Generosa. La scossa è stata avvertita distintamente dagli abitanti del comprensorio: è stata infatti percepita anche a Scillato, Caltavuturo, Sclafani Bagni, Castellana Sicula (tutte entro il raggio di dieci chilometri dall'epicentro), ma anche negli altri paesi.

Il terremoto si è verificato a 61 chilometri di distanza da Palermo. E' da giorni che nella zona si susseguono piccole scosse. Dopo quella più violenta - delle 9.11 - ne è seguita un'altra, ma più debole. Non si registrano danni a persone o cose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa fuori dalla discoteca, ragazzo di 21 anni muore accoltellato a Terrasini

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

Torna su
PalermoToday è in caricamento