Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Terremoto al largo di Palermo, registrata scossa di magnitudo 2.6

Il sisma - avvertito debolmente dalla popolazione - è avvenuto alle 2.32: ipocentro fissato a soli due chilometri di profondità. Non si registrano danni a persone o cose

Una lieve scossa di terremoto è stata registrata nella notte al largo di Palermo. Stando ai dati giunti dai sismografi dell’Ingv, l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, si è trattato di un sisma di magnitudo 2.6 sulla scala Richter con ipocentro fissato a soli due chilometri di profondità. La scossa si è verificata alle 2.32, nel mar Tirreno meridionale.

L'epicentro è stato individuato in mare, a 39 chilometri dal litorale nord di Palermo, ma a 20 chilometri dalla costa più vicina (Carini). Il sisma è stato avvertito debolmente lungo i settori costieri tirrenici del Palermitano. Non sono stati registrati danni a cose o persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto al largo di Palermo, registrata scossa di magnitudo 2.6

PalermoToday è in caricamento