Terremoto al largo della costa palermitana: scossa di magnitudo 2.5

Gli strumenti hanno registrato una scossa nel Tirreno meridionale tra le coste del capoluogo e Ustica. Non si segnalano danni

Il punto in cui si è verificato il terremoto oggi

Registrata una scossa di terremoto questa mattina tra le coste della provincia palermitana e Ustica. L'evento è stato localizzato ad una profondità di quattro chilometri. Si tratta di una scossa di magnitudo 2.5. E' stata registrata, alle 11.59, dalla Rete sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Non si segnalano danni. Il terremoto è stato localizzato 41 chilometri a nord di Palermo e 48 chilometri a nord di Bagheria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, frenata dei contagi in Sicilia: +91 rispetto a ieri, salgono a 13 i morti

  • Coronavirus, prima vittima a Palermo: 55enne muore all'ospedale Civico

  • Un altro caso di Coronavirus fa tremare Comdata, donna positiva: "Ora la situazione è grave"

  • Virus, sui social si pianifica l'assalto ai supermercati: in campo polizia e carabinieri

  • Coronavirus, in Sicilia già venti morti: salgono a 846 i contagiati, 125 più di ieri

  • Boom di contagi Coronavirus in residenza sanitaria a Villafrati, Razza: "Struttura isolata"

Torna su
PalermoToday è in caricamento